Serie Pixel 7: cosa sappiamo sui telefoni di nuova generazione di Google


Il lancio della gamma Pixel 7 di Google è dietro l’angolo, ma la società ha praticamente rivelato tutto, almeno visivamente, prima del suo evento la prossima settimana. Google ha già svelato i design della sua serie di telefoni di punta di nuova generazione e del Pixel Watch (ha una faccia rotonda). Ma al Evento Made By Google giovedì a New York, la società prevede di rivelare di più su cosa c’è dentro quei dispositivi. È probabile che vedremo il nuovo processore Tensor per i suoi telefoni, tra le altre cose.

Google ha annunciato per la prima volta Pixel 7 e Pixel 7 Pro al suo interno conferenza annuale degli sviluppatori a maggio, dandoci un’idea di cosa aspettarci dall’imminente formazione di punta dell’azienda. Grazie agli annunci fatti a I/O di Googlesappiamo che entrambi i dispositivi verranno lanciati in autunno con una nuova versione del processore Tensor di Google, Android 13 e una versione più raffinata del Pixel 6 disegno generale.

Leggi di più: I migliori telefoni Android da acquistare nel 2022

Detto questo, ci sono ancora un sacco di cose che non sappiamo. Ed è qui che entrano in gioco le voci — per aiutarci a riempire i pezzi mancanti (almeno alcuni di essi) fino all’evento ufficiale del 6 ottobre. Suggeriamo di aggiungere questa pagina ai segnalibri poiché la aggiorneremo ogni volta che riceviamo un soffio di voci credibili.


Ora in riproduzione:
Guarda questo:

I prossimi pixel: cosa dovresti sapere


10:10

Data di rilascio: Pixel 7 verrà lanciato probabilmente ad ottobre (confermato)

I telefoni di punta di Google sono stati lanciati in ottobre per anni, da quando il Pixel di prima generazione è stato presentato al mondo. (Beh, tutti tranne il Pixel 5che è stato presentato alla fine di settembre.) E quest’anno non è diverso: L’annuncio di Google del suo evento del 6 ottobre è stato accompagnato da un video che mostra la serie Pixel 7, che chiarisce che il telefono sarà l’obiettivo principale dell’evento. Google ha anche affermato che i preordini inizieranno giovedì della prossima settimana.

Processore: Pixel 7 impostato per funzionare su chip Tensor di seconda generazione (confermato)

Il silicio interno di Google, noto come chip Tensor, ha fatto il suo debutto nella serie Pixel 6. E Google continuerà a imballare i suoi telefoni con i propri chip con la prossima gamma di Pixel 7. È destinato a ricevere un chipset Tensor di seconda generazione, ha affermato la società a maggio. Questo annuncio non sorprende: Google si è assunto il compito costoso e complesso di sviluppare un chipset interno, quindi perché non utilizzare quel chipset nei suoi telefoni?

Alcuni dei miglioramenti del chip sono evidenti nel sistema della fotocamera del Pixel 6, che ha nuove funzionalità che non sono disponibili sui precedenti dispositivi Pixel. Questi includono Gomma magica per eliminare gli oggetti indesiderati nelle foto e Real Tone, che ritrae le tonalità della pelle in modo più accurato. Anche se non sappiamo ancora molto del chip Tensor di seconda generazione, possiamo probabilmente aspettarci miglioramenti simili basati sull’apprendimento automatico.

Fotocamere Google Pixel 6 Pro

La barra della fotocamera di Google Pixel 6 Pro ha una fotocamera principale grandangolare da 25 mm, una fotocamera ultrawide da 16 mm, un teleobiettivo da 104 mm e un flash. (da sinistra a destra)

Stephen Shankland/CNET

Design: Pixel 7 cambia barra e ritagli della fotocamera (confermato)

Il Pixel 6 dell’anno scorso ha sconvolto il design a cui le ultime cinque generazioni di telefoni Pixel avrebbero altrimenti tenuto. Dopo quella revisione del design, Google sta semplicemente apportando dei perfezionamenti alla sua estetica ormai caratteristica. Ricordi la barra nera della fotocamera che attraversa la larghezza del telaio? Quest’anno, la barra sarà realizzata in alluminio riciclato e scorre nelle guide laterali del dispositivo, rendendo più visibili i ritagli della fotocamera. (La serie Pixel 6 aveva una barra nera in grassetto che si fermava bruscamente ai bordi).

Telefoni Google bianchi con barra della fotocamera in alluminio che attraversa la larghezza del telaio

Google ha preso in giro la sua serie Pixel 7 al suo evento annuale per sviluppatori all’inizio di quest’anno.

Google

Design: Pixel 7 sarà dotato di una fotocamera frontale perforata (confermato)

Le immagini condivise da Google a maggio mostrano che Pixel 7 avrà una tacca per fotocamera a forma di pillola mentre Pixel 7 Pro sarà caratterizzato da un foro tagliato e una scatola per pillole ritagliata che insieme formano una sorta di punto esclamativo laterale, che ospita tre fotocamere . Il Pixel 7 ha praticamente lo stesso design del fratello maggiore, a parte le dimensioni e la presenza di una fotocamera posteriore aggiuntiva nel 7 Pro.

Fotocamere: Pixel 7 Pro sarà dotato di tre fotocamere posteriori, Pixel 7 ne avrà due (confermato)

I rendering di Google mostrano che Pixel 7 Pro avrà anche un sistema a tripla fotocamera posteriore, come il 6 Pro, mentre il Pixel 7 di base sembra avere due fotocamere posteriori, come il Pixel 6 standard. Per quanto riguarda le fotocamere, non lo facciamo hanno la conferma di molto di più oltre a questo, ma le immagini sembrano mostrare che Google si atterrà alle configurazioni standard wide, ultrawide e telephoto per Pixel 7 Pro.

Prezzo: il prezzo della serie Pixel 7 non cambierà (non confermato)

Le voci sul prezzo di Pixel 7 stanno iniziando a emergere. Uno che spicca è del fondatore di Android Police Artem Russakovksii, che afferma che Pixel 7 e Pixel 7 Pro costeranno rispettivamente $ 599 e $ 899, gli stessi prezzi dei modelli dell’anno scorso. Russakovksii ha condiviso queste informazioni in un post su Twitter la scorsa settimana, citando quella che dice essere una fonte attendibile. Se ciò andrà a buon fine, Google si unirà sia ad Apple che a Samsung nel non aumentare il prezzo di partenza dei loro nuovi telefoni.



Sharing is caring!

Leave a Reply